Archives

Infanzia e abuso sessuale. Il ruolo del medico nel contesto sanitario e giudiziario

Data: 2016-10-22
Luogo: Aula 1 Corpo Aule Biblioteca - Scuola "Facoltà di Medicina", Policlinico di Catania

La violenza sull’infanzia, incidendo profondamente sul percorso evolutivo di chi la subisce, rappresenta un problema rilevante per la salute pubblica, nonché un’emergenza sociale cui far fronte nell’ambito di tutti i possibili livelli di intervento.

La complessità del tema e, in particolar modo, della diagnosi medica di violenza sessuale, nonché la ricorrente connessione tra percorsi clinici e giudiziari impongono ai professionisti dell’area sanitaria competenze e modalità operative specialistiche tali da garantire un lavoro di valutazione e accertamento altamente qualificato.

 

FINALITÀ

L’evento, pensato per stimolare i futuri professionisti dell’area sanitaria e per affinare le competenze dei medici, è finalizzato all’acquisizione di conoscenze, competenze e strumenti di inquadramento dell’abuso sessuale infantile.

 

OBIETTIVI

- Fornire conoscenze specifiche sul tema dell’abuso infantile

- Promuovere l’adozione di adeguate modalità di visita ai bambini nelle situazioni di sospetto abuso sessuale

- Offrire strumenti utili alla rilevazione di indicatori di abuso e alla diagnosi

- Affinare le conoscenze su obblighi e responsabilità del medico nei casi di sospetto abuso

- Promuovere la cultura del lavoro di rete

- Stimolare riflessioni sull’interazione tra la cornice medica, psicologica e giudiziaria

- Attivare riflessioni sul ruolo del medico come parte di un sistema globale di cura e protezione

 

DESTINATARI

L’evento è rivolto agli studenti interessati alla tematica e ai professionisti dell'area sanitaria potenzialmente coinvolti, a vario titolo, nell’iter di primo intervento, rilevazione e valutazione dei casi di sospetto abuso sessuale infantile.

 

 

 

 

 

 

Allegati:
Programma14.pdf

Pin It on Pinterest