Archives

Le mille facce della fertilità

Data: 2016-05-14
Luogo: Aula "C. Pero" - Policlinico Universitario "G. Rodolico"

La sterilità, ovvero l’incapacità di concepire, è oggi considerata una malattia. Gli aspetti sociali, medici ed economici della sterilità hanno subito notevoli cambiamenti nel corso degli anni. Nell’ultimo ventennio sono stati realizzati notevoli progressi nell’ambito della diagnosi e del trattamento delle coppie infertili. Oggi si calcola che le coppie sterili rappresentino il 10 - 15% del totale dei matrimoni e il trend rimane in forte aumento. Questo quadro è spiegato dall’aumento delle malattie a trasmissione sessuale responsabili della malattia infiammatoria pelvica, dall’aumento delle donne affette da endometriosi (circa 3 milioni in Italia) e dall’età sempre più avanzata della ricerca del primo figlio che determina una riduzione fisiologica della capacità riproduttiva. Bisogna tenere presente, però, che la sterilità va considerata come un problema di coppia e non un problema individuale; ciò è importante anche ai fini di una corretta impostazione diagnostico-terapeutica. D’altronde nell’ambito dell’infertilità l’impatto della componente maschile o femminile è praticamente uguale.

Il convegno “Le mille facce della fertilità” promosso dall’associazione socio - culturale Axada ha l’intento di offrire una panoramica completa sul percorso di cura della coppia infertile. Verrà, inoltre, posto l’accento sull’integrazione nel sistema sanitario territoriale dei centri di medicina della riproduzione.  

L’evento è rivolto ai medici specialisti (con accreditamento ECM: 6 crediti - specialità: endocrinologia, ginecologia e ostetricia, urologia, medicina di famiglia) e specializzandi, ai biologi, infermieri e ostetriche, nonchè agli studenti del corso di Laurea in Medicina e Chirurgia (con accreditamento ADE – 1 CFU) e degli altri corsi di laurea dell’area sanitaria, nonchè, data la rilevanza della tematica ed il suo impatto socio-economico, all'intera collettività.

 

Pin It on Pinterest