Foto
30Mag

II torneo “In rete per un sorriso”: un successo di pubblico e di solidarietà

Domenica 28 Maggio a Catania, presso la struttura sportiva “Pinea Calcio”, si è svolta la seconda edizione del torneo di calcetto di beneficenza “In rete per un sorriso”, organizzato dall’associazione socio-culturale Axada Catania, in collaborazione con l’A.S.D. Calcio Catania Forum, Atenea, Agorà FBM, Co.As – Commercialisti Associati, Atlas e Leo Club. La manifestazione ha avuto il nobile scopo di raccogliere fondi a sostegno di AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla.
Quasi 1000 euro sono stati donati alla ricerca, con gioia della dott.ssa Maria Grazia Anzalone, Presidente della sezione provinciale etnea e Vice-Presidente nazionale dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla (AISM). Merito della generosità di tutti gli atleti partecipanti e del pubblico presente, che ha anche potuto comprare le piantine aromatiche AISM in vendita nel banchetto informativo dell’Associazione. AISM ha inoltre emozionato il pubblico presente schierando una squadra di calcetto dove hanno giocato alcuni giocatori con sclerosi multipla che hanno ben figurato! 
Il torneo “In rete per un sorriso”, alla sua seconda edizione, ha visto la partecipazione di ben 10 squadre di calcetto ed è stato trasmesso in diretta radiofonica grazie al Gruppo Radio Amore, su One Dance FM 87.80 con le voci di Silvia Gentile e Idilio Sortino della redazione di Radio Zammù. Il torneo alla fine è stato vinto ai rigori dalla A.S.D. Caterina Misterbianco, team del giovane imprenditore Giuseppe Varancelli. Secondo posto per gli avvocati dell’A.S.D. Calcio Catania Forum, rappresentati dall’Avv. Marco Navarria. Chiude il podio la prima delle due formazioni iscritte dai Leo Club, giovani Lions sempre in prima linea per la solidarietà. 
“Quando la solidarietà incontra l’amicizia il risultato non può che essere questo” – dichiara con grande soddisfazione il dott. Salvatore Giovanni Vitale, Presidente dell’associazione Axada Catania. “Quasi 100 giocatori in campo ed una partecipazione enorme a bordo campo” – sottolinea il dott. Vitale – “che ha permesso di devolvere una importante cifra all’AISM per promuovere la ricerca. Questo progetto, iniziato quasi per gioco l’anno scorso, è diventata una bellissima realtà ed è destinata a diventare un appuntamento fisso annuale”.

Commenti
Valentina Lucia La Rosa
Seguitemi su

Valentina Lucia La Rosa

La dott.ssa Valentina La Rosa è una psicologa e psicoterapeuta, regolarmente iscritta all'Ordine degli Psicologi della Regione Sicilia con n° di iscrizione 6491. Laureata in Psicologia Clinica presso l'Università di Enna nel 2011, nel 2013 ha conseguito il Master di I livello in "Psicodiagnostica, costruzione del caso clinico e diagnosi della struttura personologica" presso l'APA (Associazione di Psicoanalisi Applicata) di Catania, con la direzione scientifica del Prof. Maurizio Cuffaro e del Prof. Giovanni Lo Castro. Parallelamente, ha frequentato con profitto il "Corso di formazione alla diagnosi e al trattamento di Dipendenze, Anoressie, Bulimie e Obesità", tenutosi a Catania sotto la direzione scientifica del Prof. Domenico Cosenza e del Prof. Giovanni Lo Castro.Ha frequentato diversi corsi di formazione e di aggiornamento professionale e, nel 2016, ha conseguito il Master su diagnosi e trattamento dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento. Ha conseguito la Specializzazione in Psicoterapia ad orientamento psicoanalitico presso l' Istituto Superiore di Studi Freudiani “Jacques Lacan" di Catania, scuola di specializzazione in psicoterapia ad orientamento psicoanalitco secondo l'insegnamento dello psicoanalista francese Jacques Lacan. Cultore della materia presso l'Università di Catania, collabora alle attività didattiche della cattedra di Psicologia Clinica. Lavora come libera professionista a Catania. Per info: www.valentinalucialarosa.it
Valentina Lucia La Rosa
Seguitemi su